ARS Movimento Culturale

 

SCARIONI ROBERTO

E’ nato e vive a Casalpusterlengo. Con una predisposizione innata per l’arte, elabora una pittura dirompente di materia e di colore, dove la forchetta, presente realmente o evocata nella sua forma è insolita protagonista. Proprio questo semplice utensile si trasforma in mezzo pittorico, stende sula tela coaguli di materia pittorica e vi imprime il suo calco. Un percorso particolare, quello di Scarioni, fatto di azione, riflessione, in particolare nei monocromi, e di una rinnovata forza di creare. E la forchetta, incipit e una cifra distintiva, diventa strumento di rigenerazione continua. Per Scarioni l'arte non è solo scultura, pittura e creatività: è la natura stessa. Sono arte i ghiacciai, le cascate, gli oceani, le foreste... Crea per avere la soddisfazione di esporre, per poi scrutare le reazioni del pubblico. Ha esposto recentemente a Castell’Arquato, a Roma e a Napoli e ancora a Bruges (in Belgio) ed a Utrecht (Olanda), Londra.  .

                                                           

Critica d'arte Cinzia Folcarelli